Villa Literno

Banconote false, arrestati due rumeni

poliziaVILLA LITERNO. Due rumeni arrestati ed un terzo denunziato per detenzione e smercio di banconote false da venti euro.

Alla vista dei poliziotti del commissariato di Aversa, in servizio di perlustrazione a Villa Literno, i tre rumeni si sono allarmati e dati alla fuga. Gli agenti, insospettiti dallo strano comportamento, li hanno inseguiti ed hanno notato che nel corso della fuga buttavano una decina di banconote da venti euro (tutte con lo stesso numero di serie). Per i due malviventi sono scattati le manette ed il trasferimento presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere. Per un terzo, con ruolo marginale, la sola denunzia.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico