Trentola Ducenta

Pro Polis: “Grazie per l’Isola che non c’è!”

“Pro Polis”TRENTOLA DUCENTA. L’associazione “Pro Polis” esprime la più profonda “gratitudine” all’Amministrazione Comunale di Trentola Ducenta per “l’attivazione, con notevole dispiegamento di forze e mezzi”, dell’isola pedonale in Via Roma e Piazza Padre Paolo Manna.

“Finalmente i cittadini possono godere, almeno la domenica, del piacere di una passeggiata, senza essere assediati e costretti sugli esigui marciapiedi da auto e moto. Ci auguriamo che l’iniziativa sia solo il primo passo verso la riqualificazione del centro storico di cui si è tanto parlato in campagna elettorale”.

Questo, però, è quello che avrebbero dovuto scrivere i soci di “Pro Polis”. La realtà è invece un’altra: “La realtà è un’altra: dopo un’unica domenica in cui si è realizzata l’isola pedonale da noi richiesta (anche se tra rifiuti non rimossi e auto parcheggiate in piazza) si è avuta un’inspiegabile involuzione. L’isola (come accadde all’inizio dell’800 in Sicilia per la famosa isola Ferdinandea) è stata inghiottita dal mare delle automobili, del parcheggio selvaggio, dei motorini cavalcati da ragazzini senza casco, si è trasformata in una timida transennatura della sola piazza, allietata da saltimbanchi e bancarelle. Non è quanto abbiamo chiesto al Sindaco. Il nostro intento era quello di restituire ai cittadini uno spazio vitale, umano e a ‘misura di bambino’…almeno la domenica, ma uno spazio che fosse tale e non una ‘nicchia’ (intasata di automobili parcheggiate) che ha il gusto amaro del contentino. Cosa è successo? Forse non è stato possibile distogliere da impegni più importanti Vigili Urbani e Lavoratori Socialmente Utili? Qualche cittadino ha reclamato perché ha ritenuto lesi i suoi diritti? Non è dato saperlo. Noi prendiamo semplicemente atto di quanto accaduto e del fatto che l’approccio ‘morbido’ e ragionevole alla soluzione dei problemi del paese non paga. Naturalmente non molleremo e ci attiveremo per una raccolta di firme a favore dell’isola pedonale…di una vera isola pedonale”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico