Trentola Ducenta

La camorra spara contro due abitazioni: ferita una donna

poliziaTRENTOLA DUCENTA. Il clan dei Casalesi torna a sparare nell’agro aversano. La scorsa notte, intorno alle 22, ignoti hanno esploso oltre 90 colpi di pistola contro due abitazioni.

Nella pioggia di fuoco è rimasta ferita una donna alle gambe, ma in modo non grave. Si tratta di Giuseppina Molitierno, 46 anni, che si trovava in cucina. L’episodio è avvenuto in via Caravaggio, a Trentola Ducenta. Sul posto sono intervenuti gli agenti del commissariato di Aversa e della Squadra Mobile di Caserta, che hanno avviato le indagini.

E’ stato accertato che la donna e i suoi familiari non hanno alcun legame con la criminalità organizzata. Sembra che il vero obiettivo dei sicari fosse il figlio di un boss dei Casalesi che abita poco distante, in via Alfieri.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico