Trentola Ducenta

Babbi Natale regalano un sorriso ai meno fortunati

Babbi Natale in cittàTRENTOLA DUCENTA. Parte ancora una volta dall’associazione Ferdinando Folgori la seconda edizione della Sfilata di Babbo Natale.

Una dozzina di chili di caramelle e cioccolatini, qualche panettone, una trentina di Babbo Natale, uomini e donne, senza distinzione, a piedi e in bicicletta e via lungo le strade della Città per dare gi auguri di Buon Natale a pochissime ore dalla mezzanotte. Due tappe importanti quella al Cottolengo e quella alla Casa Famiglia della Comunità di Capodarco, quindi dritti per girare allegramente. A fargli compagnia gli uomini della Polizia Municipale e della Protezione Civile, che hanno regolato il traffico in modo encomiabile, facendo sì che la “Sfilata” non creasse problema ad alcuno. Ad attendere all’Istituto Cottolengo c’era anche il sindaco Nicola Pagano, mentre i responsabili delle Associazioni in prima fila vestivano i panni di Babbo Natale con tanto di barba e fischietto per richiamare l’attenzione di passanti e residenti. Il messaggio è chiaro, dimostrare a tutti che un’altra città è possibile, con un pizzico di Buona Volontà.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico