Succivo

Via Livatino al buio, Perrotta invoca una soluzione

Salvatore PerrottaSUCCIVO. “Le famiglie di Via Livatino vivono in una condizione di estremo
disagio e pericolo”
. E’ l’allarme che lancia l’avvocato Salvatore Perrotta, consigliere del
gruppo di opposizione del Pdl attraverso un’interrogazione presentata al
sindaco Franco Papa.

“Sin dalla sua apertura – scrive Perrotta
via Livatino, unitamente a via per
Teverolaccio, è senza pubblica illuminazione, con grave pericolo per le
famiglie che vi si sono insediate e che vivono condizioni di estremo disagio. Inoltre,
a causa della perdurante chiusura al traffico veicolare e pedonale del
prolungamento di via Trivio del Castano, i veicoli diretti a Gricignano o alla superstrada
Nola-Villa Literno vengono dirottati ed obbligati a svoltare a destra, proprio
su via Livatino (vedi segnale di svolta a destra posto sulle lamiere. Tale
obbligo, in effetti, conduce i veicoli in transito in una strada buia ed
isolata. Diverse famiglie residenti nella strada utilizzano forme di
illuminazione alternative a tutela delle proprie abitazioni e della propria
incolumità, nonostante nella stessa strada vi siano dei pali della pubblica
illuminazione, perennemente spenti”
. L’avvocato Perrotta, quindi, chiede al
sindaco di riferire al Consiglio le cause di tale situazione e di sapere quali
rimedi l’amministrazione intende adottare.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico