Succivo

Natale, presepe vivente e concerti in Parrocchia

La corale di SuccivoSUCCIVO. Quando la liturgia si manifesta in una rappresentazione attraverso la partecipazione di veri e propri protagonisti allora possiamo vedere con i nostri occhi e gustare dal vivo il delicato sapore del Vangelo.

E quest’anno, per la prima volta, il parroco don Crescenzo Abbate e il Consiglio Pastorale hanno ideato la rappresentazione del Presepe Vivente. Il popolo succivese e chiunque potranno rivivere le emozioni come gli abitanti di Greccio, nella lontana notte di Natale nel 1223, quando l’umile frate San Francesco ebbe il desiderio di far rivivere in uno scenario naturale la nascita di Betlemme coinvolgendo l’intero popolo.

L’evento avrà luogo nella Parrocchia della Trasfigurazione nei giorni 26 e 27 dicembre, alle ore 19.30 dove, sotto la grande cupola, verrà istallata una pedana circolare sulla quale in forma pantomimica, cioè senza recitare ma con attori muti, saranno rappresentate le scene tra le quali l’annunzio dell’arcangelo Gabriele a Maria, la venuta dei re Magi, la nascita del Redentore, ecc. La parte rappresentativa è stata affidata ai ragazzi adulti dell’Azione Cattolica, mentre quella musicale è stata affidata alla Corale Polifonica “Jubilate Deo” e ad un’orchestra da camera che eseguiranno brani di San Alfonso, Schubert e del repertorio natalizio, arrangiati concertatati e diretti dal maestro Stefano Patricelli. Dopo la rappresentazione vi sarà un percorso del tutto originale.

Nel cortile foyer della parrocchia, l’associazione “Un cavallo per amico” allestirà con gli animali delle scene caratteristiche e nell’ex campo di bocce l’Azione Cattolica famiglie allestirà degli stand gastronomici detto “dei Mestieri” dove si potranno gustare il pane casareccio, il vino tipico, caldarroste, ecc.

Davvero un’occasione da non perdere ricca di emozioni e soprattutto essenza vera del Natale che oggi con le “nuove mode e tendenze” spesso si perde in consumismo e elementi profani che non hanno nulla a che vedere con l’autenticità della vera festa.

I concerti in parrocchia:

Domenica 28 dicembre, ore 18- Concerto di Natale con il coro polifonico Laudate Dominum diretto dalmaestro Rosaria Bencivenga, all’organo il maestro Patricelli;

Lunedì 5 gennaio,ore 19.30 – Concerto dell’Epifania eseguito dai professori cameristi dell’associazione Alessandro Scarlatti di Napoli sotto la direzione artistica del maestro Patricelli.

Per il presepe vivente ingresso simbolico di 1 euro, per i concerti ingresso gratuito.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico