Succivo

Lampitelli pronto ad aderire all’Italia dei Valori

Vincenzo Pastena SUCCIVO.Stando ad alcune indiscrezioni il consigliere di maggioranza Gaetano Lampitelli , ex Udeur, primo degli eletti con 335 preferenze e attualmente indipendente, avrebbe avuto significativi contatti con gli esponenti del partito di Di Pietro.

L’indiscrezione al momento non è stata confermata dall’interessato e neppure dall’avvocato Vincenzo Pastena (nella foto), commissario cittadino dell’Italia dei Valori, oltre che assessore nella giunta comunale guidata dal sindaco Franco Papa. Tuttavia, nessuno dei due l’ha smentita, anzi Pastena ha confermato contatti con alcuni esponenti del consiglio: “Il lavoro che stiamo portando avanti come partito – ha spiegato Pastena – ha prodotto un rinnovato interesse non solo da parte della comunità, ma anche da parte di Consiglieri Comunali che attualmente siedono tra i banchi dell’assise. La campagna improntata alla trasparenza e alla partecipazione, con la messa on-line di tutte le sedute del Consiglio Comunale, oppure il comportamento coerente ma critico in giunta ed in assise, ha raccolto consensi e apprezzamenti. Per questo – ha aggiunto l’assessore – non deve meravigliare che ci siano contatti e confronti continui con esponenti dell’assemblea cittadina, soprattutto se si tratta di consiglieri indipendenti, e che potrebbe portare ad un’adesione e ad una crescita del partito sia in termine di rappresentanza in assise sia in termini di consensi. Al momento – ha sottolineato Pastena – per rispetto delle persone, non posso sbilanciarmi, ma posso dire che i contatti sono più di uno”. Dunque, stando alle dichiarazioni dell’avvocato Pastena, oltre a Lampitelli ci potrebbero essere altri consiglieri in arrivo e, guardando all’attuale assetto del Consiglio Comunale, gli altri papabili potrebbero essere Domenico Perrotta e Pietro Paolo Russo, visto che ambedue non vestono una casacca politica. Insomma, ben presto l’assetto politico del Consiglio Comunale si Succivo potrebbe cambiare con l’Italia dei Valori che si candida a diventare la terza forza politica del paese. “Se novità ci saranno – ha chiosato Pastena – queste arriveranno con l’anno nuovo”. (dal Corriere di Caserta)

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico