Sparanise - Pignataro Maggiore - Francolise - Calvi Risorta

Circolo democratico Buon Natale alla città

NataleCALVI RISORTA. “Il circolo democratico di Calvi Risorta augura Buon Natale alla città ed a tutti i cittadini. Stilando un primo bilancio, relativo all’anno 2008, pur apprezzando sporadici accenni di apertura al dialogo costruttivo in seno al Consiglio, registriamo totale insoddisfazione …

… in merito alle nostre proposte, puntualmente respinte dall’Amministrazione. In particolare denunziamo la disattenzione della maggioranza targata Zacchia alcune tematiche fondamentali segnalate: istanze del ns. Gruppo respinte o dilazionate nel tempo, sine die; incomprensioni insorte nella denunzia del fatto, inteso, ns. malgrado ; deleghe abnormi del Sindaco a tutti i Consiglieri di maggioranza, anche al di fuori della Giunta, che non possono avere efficacia esterna; mancata accoglienza da richiesta di concessione stanza all’associazione culturale CE24 presso la Casa Comunale, ; mancata istituzione di un effettiva turnazione degli incarichi ai Tecnici di Calvi Risorta; mancata istituzione di una seria e concreta programmazione PIP (insediamenti produttivi) e PUC (piano urbanistico comunale); mancato coinvolgimento della commissione per l’Ecologia, istituita nell’emergenza rifiuti, ma, poi, abbandonata di fatto e sostituita dalla sola voce della maggiornaza; mancata alternanza degli incarichi a prestatori di servizi; illegittimità ed irregolarità di molti atti. L’elenco prosegue, ma, visto il clima natalizio, vogliamo sperare su improbabili doni di Babbo Natale o della Befana, formulando l’augurio alla Città di una nuova stagione di dialogo e confronto concreto sugli argomenti, auspicando la diversa e legittima accoglienza delle diverse opinioni presso la Casa Comunale, metodo essenziale, questo, per conseguire l’effettivo coinvolgimento decisionale di tutti i cittadini e, nel contempo, una seria programmazione di rilancio delle risorse ed una sempre maggiore attenzione dell’Amministrazione in termini di pubblicità e trasparenza degli atti”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico