Sant’Arpino

“Natale di sport, Natale di pace”

TelethonSANT’ARPINO. Nei giorni 19, 20 e 21 dicembre si svolgerà a Sant’Arpino l’evento sportivo solidale pro-Telethon denominato “Natale di sport, Natale di pace”, seconda tappa del più ampio programma “Sport sociale 2008/2009”.

La manifestazione è promossa dall’Assessorato allo Sport del Comune di Sant’Arpino attraverso il patrocinio e la concessione di un contributo economico e dell’utilizzo delle strutture comunali, ed è organizzata dal Comitato Provinciale C.S.A.IN. di Caserta, presieduto da Raffaele Esposito Marroccella, in collaborazione con le associazioni Arca Atletica Campania e La Fenice, e con la locale Protezione civile.

Il programma prevede un torneo di calcetto, riservato a bambini under 12, che si svolgerà presso la Scuola Media “Vincenzo Rocco”, ed una “maxi tombolata” conclusiva, arricchita da momenti di animazione e karaoke, che si terrà la domenica pomeriggio nell’aula consiliare del Municipio di Via Mormile, alla presenza del Sindaco, dell’Assessore allo sport e di altre autorità locali. Nelle tre giornate, contestualmente, si raccoglieranno fondi che saranno interamente devoluti alla fondazione benefica “Telethon”.

“Abbiamo accolto subito con entusiasmo l’idea di una manifestazione con lo scopo di promuovere fra i giovani santarpinesi, coniugandoli, i valori dello sport non agonistico e della solidarietà. –spiega l’Assessore allo Sport Domenico CammisaE le tante iscrizioni, oltre cento, hanno confermato che i cittadini hanno raccolto il messaggio e premiato il nostro lavoro”.

“La promozione e lo sviluppo delle attività motorie e sportive sul territorio sono fra gli obiettivi dell’Amministrazione comunale –aggiunge il sindaco Eugenio Di Santo e con questo progetto, che chiuderemo con la classica tombolata di Natale, intendiamo sensibilizzare i giovani e le loro famiglie, attraverso il momento ludico – sportivo, alle tematiche della solidarietà, della fratellanza e della partecipazione”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico