Sant’Arpino

Il giudice reintegra Elpidio Maisto in Consiglio

Elpidio Maisto SANT’ARPINO. Reintegrato nelle sue funzioni di consigliere comunale l’architetto Elpidio Maisto del Partito Democratico.

Il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere ha riconosciuto il pieno diritto del consigliere Maisto a sedere nei banchi del Consiglio Comunale, respingendo l’assunto dell’Amministrazione Comunale che è stata condannata anche a pagare le spese processuali. “Il tempo è galantuomo e fa prevalere la ragione. – ha dichiarato il capogruppo consiliare del Pd, Elpidio Del Prete – Non era mai stata in discussione la compatibilità del consigliere Maisto, così come ha riconosciuto il Giudice. Una incompatibilità inventata da Alleanza Democratica e sostenuta dall’ala dura di questo schieramento solo per un motivo di ritorsione politica. A nulla valsero i nostri appelli e l’invito a recedere da una posizione ingiustificata, che aveva il solo intento di ‘mortificare’ non tanto il consigliere Maisto, ma soprattutto quanti avevano avuto fiducia in lui accordandogli un largo consenso. L’occasione mi consente altresì di esprimere il più vivo ringraziamento al consigliere Elpidio Arena, che con impegno, competenza e l’abituale passione ha dato al gruppo consiliare e al Consiglio il proprio contributo”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico