Sant’Arpino

Di Serio: “La confusione non sta nella Cpo ma nel Pd”

Maurizio Di SerioSANT’ARPINO. “Apprezzo che il consigliere Del Prete nutra simpatia nei miei riguardi, cosa che ricambio.

Apprezzo, altresì, che dopo anni da vicesindaco in cui non si è mai sentita la sua voce ora è, miracolosamente, divenuto iper attivo, logorroico ed instancabile; addirittura sforna continue citazioni dotte!”. Così il consigliere delegato alle pari opportunità, Maurizio Di Serio, replica al capogruppo del Pd Elpidio Del Prete. “E’ ormai del tutto evidente – continua Di Serio – che la confusione non è nella Commissione Pari Opportunità ma è tutta all’interno del Pd che, ancora in panico post-sconfitta, cerca di ‘mescolare’ le carte con un’iniziativa sulle tematiche delle pari opportunità. Tale iniziativa è stata dapprima promossa e pubblicizzata; poi, misteriosamente e senza motivazione ufficiale, rinviata a data da destinarsi. Non condivido una pseudo-azione politica che tende solo ed esclusivamente a sovrapporsi al lavoro degli altri, a creare disordine in una tematica importante ed attuale quale le pari opportunità, a produrre ‘solo fumo e niente arrosto’. La politica, – continua il consigliere – al di là dei tanti personaggi che Del Prete tira in ballo, forse per attrarre l’attenzione di chi legge, è una cosa seria. E per il bene della comunità santarpinese è auspicabile che si rispetti il ruolo ed il lavoro di tutti; e chi vuol far politica la faccia davvero, affrontando le varie tematiche sulle quali, chi amministra, lavora quotidianamente. Da questo punto di vista, – conclude – siamo sempre disponibili ad ogni forma di confronto”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico