Santa Maria C. V. - San Tammaro

Il Natale all’insegna della Pro Loco Spartacus

 SANTA MARIA CAPUA VETERE. Al via ufficialmente alle manifestazioni del Natale 2008 con l’accensione delle luminarie e degli alberi addobbati dalle scuole elementari della città.

Alla presenza del sindaco Giancarlo Giudicianni e degli assessori Luigi Maio e Renato Delle Femine, e del direttivo al completo della Pro Loco Spartacus, ilpresidente del sodalizioLuigi Giccoha ringraziato ilprimo cittadinoe la giunta, nonché il consigliere Luigi Cioffi e l’ingegner De Rosache si sono prodigati in prima persona per risolvere il problema dell’illuminazione sollevato dai consiglieri di opposizione De Riso e Mastroianni,i quali, ha affermato Gicco,“finalmente potranno uscire di casaora che la luce è accesa e fare veramente qualcosa di concreto che non sia il semplice criticare sempre e comunque qualsiasi cosa si faccia”.

“Noi della Pro Loco – ha continuato Gicco – almeno abbiamo il merito di fare qualcosa per la città, magari sbagliando, ma con le buone intenzioni di chi ha voglia di cambiamenti e proponimenti positivi. Se hanno voglia di fare qualcosa per la comunità scendano anche loro per strada e collaborino attivamente invece di ridursi alla stregua delle allegre comari che giudicano tutto e tutti”.

Intanto, anche a luci spente, la serata dell’Immacolata ha visto la performance di tre gruppi emergenti in Piazza Matteotti. Sul palco si sono alternati giovani band cittadine e della provincia che hanno riscaldato la fredda serata con pezzi di genere hard rock e metal ma anche di musica pop e italiana.Tra queste i“Crest”,gli “Emergency Exit” e i “Carisma”, quest’ultimi che, oltre alle canzoni splendidamente interpretate dalla voce della cantante solista, hanno allietato la serata con delle gag. Il programma completo saràdistribuito da oggi all’intera cittadinanza e prevede moltieventi che puntano a coinvolgere il maggior numero di persone possibile, “così davedere finalmente rivivere il senso civico e di cittadinanza di cuiquesta città era fiera. – commenta Gicco – Questa cittàche ha bisogno di una rinascita e uno sviluppo consono alla realtà che ci circonda e assolutamente non ha bisogno di critiche sterili e di parte”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico