San Nicola la Strada - San Marco Evangelista

Sversava rifiuti pericolosi, arrestato 45enne sannicolese

poliziaSAN NICOLA LA STRADA. Nuovo arresto in provincia di Caserta per un quarantacinquenne sannicolese che è stato sorpreso mentre sotterrava i rifiuti con una pala meccanica.

L’uomo, tale P. B. di San Nicola La Strada, lavorava come operaio di una ditta edile, quindi obbediva ai suoi datori di lavoro e per paura di perdere il posto non si è rifiutato di prendere parte a quello che, a seguito dell’ultimo decreto emanato sull’emergenza rifiuti, solo in Campania prevede l’arresto di chiunque venga sorpreso a sversare illecitamente rifiuti ingombranti. L’intervento è opera della Polizia di Stato del Commissariato di Marcianise che ha sorpreso l’uomo alla via Santella, presso un cantiere alle spalle dell’ospedale civile di Marcianise, destinato alla realizzazione di un centro sanitario. E’ stato bloccato, quindi, pe lo sversamento di rifiuti speciali (materiale plastico, metalli e residui delle lavorazioni edili) all’interno di un invaso in terra battuta. All’arrivo della Polizia, infatti, veniva sorpreso P.B. che, con la pala meccanica, stava livellando il materiale che poco prima aveva sversato un camion. L’arresto dell’operaio ha permesso di impedire che anche altri cumuli di materiale pericoloso ivi già depositato venissero ricoperti per riempire l’invaso. Il cantiere della ditta ed i mezzi meccanici sono stati immediatamente posti sotto sequestro.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico