San Nicola la Strada - San Marco Evangelista

Il Forum dei Giovani organizza pranzo con i disabili

Forum Giovani, pranzo sociale con i disabiliSAN NICOLA LA STRADA. Anche durante le vacanze natalizie il Forum Giovanile di San Nicola la Strada, di cui è presidente Raffaele Della Peruta, non si ferma, anzi ancora una volta dà prova di avere molto da donare.

In questi giorni di festa i ragazzi non si sono dimenticati di chi ha davvero bisogno e versa in gravi difficoltà. Infatti, in collaborazione con i volontari dell’Associazione “Girasole”, il direttivo ha organizzato un pranzo sociale per regalare un giorno speciale ai disabili del territorio cittadino. In un clima piacevole e allegro i ragazzi hanno espresso la loro volontà di dare una mano e collaborare con questa associazione, che da 4 anni in maniera del tutto gratuita svolge un lavoro straordinario. “Il lavoro dei volontari è molto importante per queste persone – ha affermato il presidente Della Peruta – ed è per questo che noi del Forum siamo intenzionati a cooperare. Non bisogna dimenticare chi è stato meno fortunato di noi e non solo durante questo periodo, vogliamo fornire un aiuto costante, partendo dalla sensibilizzazione fino al lavoro pratico”. La giornata si è conclusa con la toccante testimonianza del padre vincenziano Teclemicael Tekeste che ha illustrato i numerosissimi progetti di solidarietà attuati dai missionari in Eritrea: spedizioni di volontari, donazioni di viveri e adozioni a distanza. A tal proposito, in quella stessa sede, il direttivo del Forum ha deciso di adottare dei bambini eritrei. “Vedere le foto di questi bambini, i loro occhi ed i loro sorrisi mi ha fatto un effetto particolarissimo – ha sottolineato il segretario Antonio Norcia – È bastato scambiare uno sguardo con gli altri membri del direttivo e abbiamo preso questa decisione, sono veramente molto contento”. I problemi da affrontare sono tantissimi sia in terre lontane che qui vicino casa nostra ed è per questo che il Forum Giovanile sannicolese continua a darsi da fare. “Voi ragazzi siete il nostro futuro – sottolinea il signor Mario, fondatore dell’associazione Girasole – per me è una gioia vedervi qui così numerosi”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico