San Nicola la Strada - San Marco Evangelista

Differenziata, ecco quanto si guadagna consegnando i rifiuti

 SAN NICOLA LA STRADA. Al grido pubblicitario “Un mondo pulito non ha prezzo. I tuoi rifiuti si. Ci guadagni tu. Ci guadagna l’ambiente. Ci guadagna il futuro”, dal 9 dicembre tutti i cittadini della Campania, …

… le associazioni di volontariato iscritte all’albo regionale e nazionale della Protezione Civile e le parrocchie della Campania possono raccogliere e consegnare carta e cartoni, imballaggi di plastica, di vetro, di alluminio e di acciaio direttamente ai Centri di Raccolta allestiti presso le piattaforme convenzionate con il Consorzio Nazionale Imballaggi (Conai), ricevendo in cambio un corrispettivo.

I Centri di Raccoltasaranno aperti al pubblico solo i giorni feriali con la seguente modalità: Martedì e Giovedì14.00 – 17.00;Sabato 9.00 – 13.00. Per i cittadini di San Nicola La Strada è operante la Ditta D. & M. s.r.l., in Via Retella, località “Grotta” (di fronte al centro commerciale Carrefour).

I cittadini, al momento del conferimento, dovranno essere muniti del Codice Fiscale e di un documento d’identità valido (Carta d’Identità o Patente).

Carta, cartone, carta, scatole e scatoloni, cartoni per bevande, giornali, riviste, volantini, fotocopie.

Plastica: bottiglie, buste, flaconi per detergenza e per igiene personale, vasetti, vaschette.

Vetro: bottiglie, barattoli, vasetti.

Alluminio: lattine per bevande, vaschette, fogli, bombolette, scatolette.

Acciaio: barattolame, latte e lattine, bombolette, tappi.

I rifiuti da riciclare dovranno rispettare le seguenti condizioni: dovranno essere separati per tipologia (carta e cartone, plastica, vetro, alluminio e acciaio); dovranno essere svuotati e puliti; carta, cartone e plastica dovranno essere ridotti di volume al fine di occupare meno spazio possibile quelli non conformi non daranno diritto al corrispettivo. Potranno essere conferiti al massimo 100 kg complessivi al giorno, a persona/associazione/parrocchia.

I volontari di Protezione Civile saranno presenti presso i Centri di Raccolta per assistere ed informare i cittadini sulle modalità operative dell’iniziativa.

I corrispettivi importi previsti ogni 100 kg consegnati sono: per la Carta 1,84 euro; per la Plastica 18,93 euro; per il Vetro 2,17 euro, per l’Alluminio 28,80 euro e, infine, per l’Acciaio 5,63 euro.

L’importo che spetta ad ogni cittadino/associazione/parrocchia per i conferimenti effettuati sarà disponibile presso tutti gli sportelli delle Poste Italiane a partire dal venerdì della settimana successiva a quella in cui è avvenuto il conferimento.

Bertolaso ha pure previsto degli incentivi. Infatti, fino al 31 gennaio 2009 per favorire gli spostamenti presso i Centri di Raccolta è prevista una riduzione di 10 centesimi al litro sull’acquisto di benzine e gasoli presso i distributori Agip convenzionati. La riduzione sarà applicata sui prezzi del giorno praticati dal gestore per le modalità “Servito” e “Fai da te” nei giorni: pomeriggio di martedì e giovedì e mattina del sabato (esclusi i festivi e durante l’apertura del punto vendita).

Sul territorio di San Nicola La Strada i distributori Agip convenzionati sono: S.S. 87 e quello sito sempre sulla S.S. 87 al Km. 22+245.

L’art. 11, comma 4, della Legge 123 del 2008 (che ha convertito il D.L. 90/08) stabilisce che, per il monitoraggio della raccolta differenziata, i Sindaci dei Comuni della Campaniainviino mensilmente al Sottosegretario di Stato per l’emergenza rifiuti i dati di produzione dei rifiuti e di raccolta differenziata. Così come ha fatto affiggere per la città i manifesti che annunziavano l’apertura del centro di raccolta (non certo per merito suo e della efficientissima giunta comunale e dei consiglieri di maggioranza), il sindaco Pascariello dovrebbe affiggere mensilmente i manifesti che indicano i dati di produzione dei rifiuti e di raccolta differenziata inviati a Bertolaso. Questo è portare a conoscenza della città l’efficienza e l’efficacia dell’azione di questa amministrazione comunale.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico