Orta di Atella

Tombolata di solidarietà nella sede di Ortanuova

 ORTA DI ATELLA. Grande successo di partecipazione presso la sede del Comitato Ortanuova, per la tombolata ed altre attività ludiche organizzate nella giornata del 27 dicembre.

In particolare, la tombolata ha visto la presenza di quasi cento persone sparse nella sala per onorare il gioco natalizio per eccellenza. Ottima l’organizzazione della direzione: i numeri venivano trasmessi anche sullo schermo posto al centro della sala, sono state offerte pizze, bibite e panettoni con spumante. Tra una tombolata e l’altra, gli ospiti hanno partecipato anche ad un gioco a quiz, dove ogni tavolo rappresentava una squadra. Ma non si è rinunciato ad unire l’utile al dilettevole: l’incasso destinato al comitato, oltre alle offerte volontarie raccolte tra i partecipanti, è stato devoluto alla famiglia di un ragazzo ortese che da anni sta lottando contro un male incurabile e che a gennaio partirà per il nord Italia.Visto l’esito positivo della serata già si sta progettando di organizzarne altre simili, che perseguano scopi ancora più grandi e sempre all’insegna della solidarietà: “Orta di Atella – affermano dal comitato Ortanuova – ha bisogno di segnali concreti come questi. Luoghi di aggregazione sociale, soprattutto per i giovani, dove si possano trasmettere valori quali l’amicizia e la solidarietà. Speriamo per il futuro di crescere sempre di più e di dare un contributo tangibile ed utile al nostro territorio”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico