Mondragone - Carinola - Falciano del Massico

Schiappa delegato all’assemblea nazionale del Pdl

Giovanni SchiappaMONDRAGONE. L’intera sezione di Mondragone di Forza Italia esprime le sue più vive congratulazioni al capogruppo consiliare Giovanni Schiappa,designato nella circoscrizione Campania 2 quale delegatoper la Città di Mondragone all’assemblea congressuale nazionale del Pdl.

In merito, il coordinatore cittadino dei “Giovani per la Libertà”, Valerio Bertolino, dichiara: “La scelta di Giovanni Schiappa premia il lavoro svolto in tutti questi anni da Forza Italia dando ampio risalto all’esperienza partitica giovanile altamente significativa, evidenziando giustamente il percorso personale dell’amico Giovanni. Ci fa piacere ricordare che, pur riconoscendo la brillante esperienza del consigliere Schiappa, è stata premiata la sezione di Forza Italia quale colonna fondante del PdL a Mondragone”.

Sabato 20 e domenica 21 dicembre, in piazza Umberto I, in viale Margherita e presso la piazza Domenico Papa (area mercato di via Fiumara), sarà possibile partecipare ai gazebo allestiti per la preiscrizione e l’elezione dei delegati alla Prima Assemblea Congressuale Nazionale del Popolo della Libertà.

“Il fatto che all’interno della lista comprendente le province di Avellino, Benevento, Caserta e Salerno, Giovanni Schiappa sia l’unico designato a rappresentare il centro destra cittadino – commenta il consigliere comunale Antonio Pagliaroci onora e ci fa sentire tutto il peso di questa responsabilità”.

“Mondragone è e rimane una parte importante del partito – dichiara il consigliere comunale Maria Eleonora Contee ci fa piacere constatare che il suo contributo in termini di idee e di consenso elettorale è stato sancito anche a livello provinciale, regionale e nazionale”.

“Siamo certi che ora, in questa nuova esperienza, Giovanni Schiappa – aggiunge il commissario cittadino Gerardo Napolitanosappia rappresentare in modo equilibrato le diverse anime fondantiIl Popolo della Libertà e, quindi, anche gli altri partiti che confluiranno nel PdL quali sono Alleanza Nazionale, il Nuovo Partito Socialista Italiano e la Nuova Democrazia Cristiana per le Autonomie che, a Mondragone, risultano essere eccezionalmente rappresentati”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico