Mondragone - Carinola - Falciano del Massico

Padre Rungi celebra messa solenne dell’Immacolata

padre Antonio RungiCARINOLA. Sarà padre Antonio Rungi, lunedì 8 dicembre, a celebrare la messa solenne e a tenere il panegirico in occasione dell’annuale solennità dell’Immacolta nella città di Carinola.

Alle ore 11 inizio della solenne liturgia eucaristica e subito dopo la processione, per le principali vie della città, guidata dal religioso passionista di Mondragone, teologo morale campano e noto predicatore. La conclusione, tempo permettendo, è prevista per le ore 13.30. Nella mattinata di domani si inizia molto presto nella Chiesa dell’Annunziata, artistico luogo di culto,  nel centro storico di Carinola, con le confessioni,dalle ore 5 alle ore 6 del mattino e con la prima messa, quella dell’aurora, alleore 6, presieduta dal novello sacerdote di Falciano del Massico, don Michelangelo.Concelebranti saranno lo stesso padre Rungi e il parroco, mons. Amato Brodella, Vicario generale della Diocesi di Sessa Aurunca. Dal 29 di novembre si è tenuta la solenne novena predicata da padre Rungi, che nei giorni di presenza a Cariola ha trattato vari argomenti attinenti ad un’autenticadevozionemariana. La presenza di una consistente Confraternita in onore della Madonna Immacolta fà sì che la devozione si perpetui di generazione in generazione e che siano anche i giovani una parte predominante di questo culto che parte da molto lontano e che si è stabilizzato nella città di Carinola. Circa 300 persone ogni sera, nonostante il tempo inclemente, con piogga, freddo, vento e grandine, non sono mancati all’appuntamento serale per la recita del santo rosario, per le preghiere della Novena e soprattutto per partecipare alla messa, celebrata da padre Rungi, durante la quale il missionario passionista di Mondragone, ex-Superiore provinciale dei passionisti della Campania e Lazio Sud, ha tenuto sempre appropriate meditazioni e riflessioni, che hanno incontrato il favore ed il consenso di tutti i presenti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico