Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Sequestrata discarica abusiva di 3800 metri quadri

la discarica sequestrataMARCIANISE. Prosegue l’impegno delle Fiamme Gialle della Compagnia di Marcianise che, dopo i recenti sequestri della settimana scorsa, …

… nel corso di un servizio finalizzato alla prevenzione ed alla repressione dei reati in materia di polizia ambientale, hanno individuato aMarcianise un’ulteriore discarica abusiva della superficie complessiva di circa 3.800 metri quadri, dove erano stati sversati inerti, rifiuti catalogati speciali e pericolosi consistenti, tra l’altro, in rottami ferrosi, pneumatici di varie misure, carcasse di elettrodomestici, plastica, tralicci in cemento, residui di componenti bituminosi (asfalti stradali).

la discarica sequestrataNel quantificare e catalogare i rifiuti, le Fiamme Gialle hanno rinvenuto un ingente quantitativo di lastre di “eternit“ composte dal noto cemento-amianto, pericolosissimo per la salute soprattutto se disperso in polvere di amianto, in quanto contenente fibre di asbesto che provocano una particolare forma di cancro, il mesotelioma pleurico (oltre che alla classica asbestosi).

Da un’attenta ricognizione dell’area è emerso che i suddetti rifiuti, quantificati complessivamente in circa 8.000 metri cubi, non sono il frutto di sversamenti occasionali, ma di ripetuti scarichi effettuati costantemente nel tempo, tali da far ritenere che il sito fosse stato volutamente adibito a discarica non autorizzata.

la discarica sequestrataL’area è stata sottoposta a sequestro preventivo e gli autori, individuati in M.F. di 41 anni e M.G. di 46 anni, entrambi di Marcianise, sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria di Santa Maria Capua Vetere.

L’attività svolta dai finanzieri di Marcianise rientra in un più ampio contesto di interventi sistematicamente pianificati e finalizzati ad individuare aree private sulle quali illecitamente vengono sversati rifiuti speciali e pericolosi.

La Guardia di Finanza di Caserta, dall’inizio dell’anno, ha effettuato in materia di reati ambientali 34 interventi e individuate 29 discariche abusive, 38 sono state le violazioni riscontrate, 72 i soggetti verbalizzati (59 denunciati all’Autorità Giudiziaria di cui 2 in stato di arresto) ed oltre 345.000 tonnellate di prodotti industriali sottoposti a sequestro.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico