Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Scippò una donna, arrestato giovane napoletano

Luigi Di DomenicoMACERATA. Nella tarda serata di venerdì, in piazza Sant’Erasmo, a Napoli, i carabinieri della stazione di Macerata Campaniahanno arrestato il 22enne Luigi Di Domenico.

Il giovane, colpito da provvedimento di custodia cautelare emesso dal gip del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, è ritenuto responsabile di rapina aggravata in concorso commessa, con un altro complice, a Macerata Campania il 20 aprile 2007 ai danni di una 40enne del luogo, a cui fu sottratta con violenza la borsa. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato associato alla casa circondariale di Poggioreale.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Caserta, evasione fiscale: sequestrati beni per 470mila euro a casa di cura - https://t.co/lscAjHYTZT

Cesa, caso stalking: De Michele si dimette dal Pd. “Mai tutelato dal mio partito” https://t.co/9rY6uNUbch

Campania, videosorveglianza: sindaci chiedono altri fondi in Commissione Terra dei Fuochi https://t.co/ZO1i7h0Bsl

Casal di Principe, trovava auto rubata con all'interno 4 fucili e il "kit rapinatore" - https://t.co/tRVsjHa7M3

Condividi con un amico