Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Scippò una donna, arrestato giovane napoletano

Luigi Di DomenicoMACERATA. Nella tarda serata di venerdì, in piazza Sant’Erasmo, a Napoli, i carabinieri della stazione di Macerata Campaniahanno arrestato il 22enne Luigi Di Domenico.

Il giovane, colpito da provvedimento di custodia cautelare emesso dal gip del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, è ritenuto responsabile di rapina aggravata in concorso commessa, con un altro complice, a Macerata Campania il 20 aprile 2007 ai danni di una 40enne del luogo, a cui fu sottratta con violenza la borsa. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato associato alla casa circondariale di Poggioreale.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Frattamaggiore, la truffa del "pellet fantasma" da 2 milioni di euro - https://t.co/U5wWXwvoZN

"Le radici cristiane della nostra terra": incontro a Frattaminore con Gianfranco Amato - https://t.co/kJEamWJK8g

Mafia, colpo al clan di Giarre: affiliati tatuati con un "bacio" - https://t.co/hSlixSWGIp

Porto Recanati, spaccio di droga: arrestati 3 pachistani - https://t.co/74Bv8AQja6

Condividi con un amico