San Giuseppe Vesuviano - San Gennaro Vesuviano - Striano

Isiss Novelli in passerella a “Orange Flowers Fashion”

Orange Flowers FashionMARCIANISE. l’Isiss di Marcianise è tra i 7 istituti campani, con abiti da sposa in passerella, con il patrocinio del Ministero della PI.

Dopo il grande successo dello scorso anno, gli istituti di moda calcheranno di nuovo la passerella delle Fiere di Vallo, in occasione della seconda edizione di “Orange Flowers Fashion”, il concorso di moda-sposa e alta moda per cerimonia, che premia la creatività e l’originalità degli studenti iscritti all’ultimo anno dei corsi design e moda della Campania. A fare da cornice al concorso sarà, come da tradizione, “Sposissima 2008”, il salone dedicato al giorno delle nozze, in programma dal 5 all’8 dicembre nei padiglioni espositivi di Vallo della Lucania in provincia di Salerno. Molto ampia è stata la partecipazione, con i 7 istituti in concorso provenienti da tutta la regione, ovvero l’Istituto superiore Ipia di Ischia Ponte, l’Ipsia Marconi di Vallo della Lucania, l’Isiss di Marcianise, il Trani di Salerno, l’Ipia Ferrari di Castellammare di Stabia, l’Ipia O. Conti di Aversa e l’Ipia Marconi di Giugliano, in Campania. L’evento – promosso dalle Fiere di Vallo e dalla Città di Vallo della Lucania – ha attirato l’attenzione anche del Ministero della pubblica istruzione, che ha conferito il suo prestigioso patrocinio, assieme alla Regione Campania. «È il primo concorso a livello regionale organizzato su questa tematica – ha spiegato Ida Striano, dello staff di Fiere di Vallo – Esso nasce per dare risalto alle scuole tecniche professionali del settore moda e per stimolare gli studenti allo studio e alla creatività, incentivando il loro inserimento nelle attività produttive del settore moda-sposa. Ai giovani stilisti diamo l’opportunità di elaborare mini-collezioni per il giorno delle nozze, con abiti da sposa e da cerimonia che saranno presentati in passerella, nel pomeriggio di venerdì 5 dicembre, sotto l’occhio attento di una giuria tecnica. Questi studenti spesso hanno un grande talento ma poche occasioni per dimostrarlo. Ecco perché il concorso rappresenta, per loro ma anche per il nostro territorio, una grossa opportunità». Non solo ago, seta e swarosky, quindi, per “Orande flowers fashion”, perché sarà di scena anche l’offerta turistica locale. In accordo con le strutture ricettive della zona, infatti, allievi e docenti pernotteranno nel Cilento e ne approfondiranno la conoscenza storico-artistica e culturale. In una giornata didattico-formativa faranno visita alla Città di Vallo, che ospita il concorso, con tappa tecnica al Maf – Museo arti femminili, inaugurato di recente nella cittadina, e al Museo delle erbe dove personale esperto li guiderà nella tintura dei tessuti con i colori estratti dalle piante del Parco nazionale del Cilento e Vallo di Diano, come approfondito dal progetto Interreg IIIC “Linea parco”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico