Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

De Simone leader della civica “Insieme per Portico”

Giuseppe De SimonePORTICO. Anche a poche ore dalla festività più cara ai cattolici, nessuno perde di vista le elezioni che si terranno a giugno del 2009.

In città, il movimento politico, ormai al lavoro da oltre 5 mesi, di cui è leader ed aspirante Sindaco il Colonnello dell’Esercito, dottor Giuseppe De Simone, ha deciso all’unanimità di dar vita alla lista civica denominata “Insieme per Portico” che parteciperà alle prossime elezioni amministrative in programma in giugno 2009. Il gruppo ha adottato quale logo un cerchio che evidenzia in campo azzurro il nominativo della lista “Insieme per Portico” ed in campo tricolore i principali valori di riferimento quali “Legalita’-Trasparenza-Impegno”. Significativa è la rappresentazione all’interno del cerchio di una famiglia su di un piedistallo, messa in risalto dai colori della pace, che percorre una strada di luce verso il sole che vuole significare trasparenza e vita. “I componenti della lista civica, che democraticamente saranno designati dall’intero movimento politico – ha affermato l’ex alto ufficiale dell’Esercito – si proporranno per le prossime elezioni come sicuri punti di riferimento per un’amministrazione che, tenendo conto della realtà attuale e dei bisogni dei cittadini, avrà come obiettivo principale la rinascita della città attraverso una progettualità moderna ed efficace. È stato anche definito – ha aggiunto il candidato sindaco – per essere operativo in breve tempo, il sito internet “www.insiemeperportico.it” che consentirà di fornire ogni informazione relativa alla lista ed alla sua attività. Il movimento politico avrà la propria sede in via Piccirillo dove giovedì 25 dicembre alle ore 12.30 si terrà il tradizionale scambio di auguri con la popolazione che vorrà essere presente. Colgo l’occasione – ha concluso De Simone – per formulare a tutti i cittadini di Portico di Caserta fervidi voti augurali per un Buon Natale nel segno del Signore ed uno splendido anno nuovo”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico