Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Boxe, 4 pugili marcianisani ai Campionati Assoluti

boxMARCIANISE. Ben quattro pugili partiranno da quel di Marcianise per gareggiare agli 86esimi Campionati Assoluti Maschili Italiani. Sono tre puglili dell’Excelsior Boxe (Vincenzo Mangiacapre, Giacomo Corsale e Michele Gallo) ed uno della Medaglie D’Oro (Eugenio Indaco).

Mancano quindi pochi giorni all’inizio dell’ultimo appuntamento pugilistico dell’anno. Come di consueto, i Campionati Italiani Assoluti Maschili, giunti alla loro ottantaseiesima edizione, dal 9 al 13 dicembre, vedranno in sfida i migliori pugili seniores/élite I serie, provenienti da tutte le regioni d’Italia, per conquistare la medaglia d’oro ed indossare la maglia azzurra. Ancora una volta, sull’esclusivo ring del Palalido, in Piazza Carlo Stuparich.
Oltre agli atleti che si sono qualificati per la fase finale, partecipando alle eliminatorie a livello regionale, quest’anno la formula del campionato ha previsto anche il diritto d’accesso all’ultima corsa al podio, in maniera diretta, ai detentori del titolo di Campioni Italiani 2007 ed ai vincitori del Torneo Nazionale “Trofeo Guanto d’Oro d’Italia 2008, a condizione della conferma delle categorie di peso dei podi conquistati.
E per la nona volta nella storia dei Campionati Italiani, dalla prima tappa del 1920 all’ultima del 2006, ad ospitare la competizione sarà Milano, la Capitale Europea dello Sport per il 2009, premio assegnato a Stoccarda dai membri della European Capitals of Sport Association. Un trampolino di lancio importante, dunque, per l’anno nuovo, in cui il pugilato olimpico sarà di nuovo all’apice con l’evento dei XV Campionati Mondiali AIBA, in programma dal 29 agosto al 13 settembre. Nel cammino che separa dalla meta più gettonata a livello internazionale, il LOC Milano 2009, Comitato Organizzatore Locale, aprirà ufficialmente il periodo di preparazione all’evento mondiale con l’organizzazione dei campionati che, indetti dalla Federazione Pugilistica Italiana, vedranno all’opera i due manager Andrea Locatelli, Presidente del LOC, e Paolo Taveggia. A dare il loro contributo saranno anche gli enti patrocinanti: il Comune e la Provincia di Milano, la Regione Lombardia ed il CONI.
Una sinergia di forza in campo che permetterà di mettersi in bella mostra ai ben 110 pugili partecipanti, provenienti da 18 regioni d’Italia (Lazio, Lombardia, Campania, Abruzzo, Emilia Romagna, Liguria, Marche, Molise, Puglia, Piemonte, Sardegna, Sicilia, Toscana, Umbria, Veneto, Friuli Venezia Giulia, oltre agli immancabili Centro Sportivo Esercito e Gruppo Sportivo delle Fiamme Oro) ed appartenenti a 11 categorie di peso (Kg. 48 – 51 – 54 – 57 – 60 – 64 – 69 – 75 – 81 – 91 – +91). Tra questi anche due pugili di interesse olimpico che hanno tentato l’assalto alla corona a cinque cerchi a Pechino 2008: Vittorio Jahin Parrinello (Kg. 54) e Alessio Di Savino (Kg. 57), che ultimamente a Baku, in Azerbaijan, hanno brillato sul quadrato dei 52mi Campionati Mondiali Militari, aggiudicandosi rispettivamente la medaglia d’argento e quella di bronzo.
A completare la Squadra Azzurra Olimpica, nella giornata delle Semifinali e in quella delle Finali, saranno tre ospiti d’eccezione che, per questa volta, faranno il tifo per i loro compagni. Atleti della portata dell’oro olimpico dei supermassimi Roberto Cammarelle, dell’argento olimpico dei massimi Clemente Russo e dell’olimpico dei pesi leggeri Domenico Valentino. All’appello mancherà solo il bronzo dei mosca Vincenzo Picardi, in viaggio per Mosca, dove, sotto la guida del CT Francesco Damiani sarà impegnato nella 1° Coppa del Mondo AIBA, in programma dal 10 al 14 dicembre.
Oltre ad altri pugili esperti come Alfonso Pinto, alle prese nei 51 Kg. con il suo nono assalto al titolo italiano, dopo averne conquistati otto a partire dal 2000, non mancheranno le nuove promesse del pugilato nazionale su si concentreranno i due tecnici federali Maurizio Stecca e Raffaele Bergamasco, osservatori dei campionati.
Prima di dare il via alle gare, mercoledì 9 dicembre, intorno alle ore 10.30, dopo le operazioni di visita medica e peso, verrà effettuato il sorteggio, a cura della Commissione Ordinatrice. L’appuntamento sul ring sarà per le ore 14.30 in punto, nella giornata che darà il via ai campionati con lo svolgimento degli Ottavi di Finale. Le Finali saranno trasmesse su RAI SPORT PIU’ in differita domenica 14 dicembre dalle ore 21.45 alle ore 23.00.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico