Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Amministrative, presentato comitato Pdl, Sdi e gruppi civici

Carlo PiccirilloPORTICO. Un lungo, scrosciante applauso ha concluso l’incontro di presentazione del comitato dei partiti politici del Pdl (Forza Italia, Alleanza Nazionale) con Socialisti Democratici e gruppi civici.

Una presentazione ampia e concreta di quanto realizzato al comune, ma soprattutto con carte alla mano e non vuote chiacchiere, come ha precisato il sindaco Carlo Piccirillo nel suo intervento conclusivo. Alla manifestazione, in un salone che non riusciva a contenere i numerosi presenti, tra simpatizzanti, iscritti e grossi sostenitori, rappresentanti di partito, sono intervenuti il dottor Arcangelo Iodice, il farmacista Generoso Iodice, l’avvocato Massimiliano Piccirillo difensore civico del Comune, il professor Agostino Ruggiero, sindaco storico di Portico, che, nel suo intervento di apertura, ha detto: “… è successo qualcosa a Portico che ha interrotto un po’ il nostro cammino, ma non certo ha guastato la nostra compattezza, che ci da lo spirito giusto per affrontare una seconda avventura, questa volta senza incidenti di percorso”.

L'inaugurazione del comitato elettoralePoi presentati da Giovan Battista Iodice, presidente della Pro Loco, sono intervenuti gli assessori Gennaro Martone, Pietro Vaiano, Peppe Oliviero e Generoso Gravina tutti, con carte alla mano, hanno ripercorso con minuzia, per le loro competenze, tutta l’attività amministrativa.

Un’amministrazione, quella dell’architetto Piccirillo, che, pur avendo ereditato una situazione debitoria pesante, dopo il primo anno, con parsimonia e qualità, ha chiuso il bilancio in attivo con 172.000 euro, come ha affermato Gennaro Martone, invitando i cittadini a verificare gli atti. Coinvolgente la forza oratoria dell’intervento di Carlo Piccirillo che ha evidenziato la necessità di una continuità amministrativa a Portico, non fosse altro per le problematiche già avviate e note al suo gruppo. Il vero pericolo potrebbe essere un pesante dissesto finanziario per tutta la collettività in aggiunta al commissariamento che comunque al di là di ogni considerazione svolge solo l’ordinaria amministrazione immobilizzando il comune.

Il Pdl, dunque, insieme a Sdi e civici, scende in campo con una lista, che potrà essere anche allargata, già pronta per amministrare con 11 candidati più il sindaco Piccirillo. Questi i nomi: Carlo Piccirillo, Antonio D’Albore, Luigi Galdo, Generoso Gravina, Gennaro Martone, Giuseppe Oliviero, Pietro Vaiano; mentre i nuovi, Andrea Guida (imprenditore), Carmine Iodice (perito), Antonio Perrotta (imprenditore), Giuseppe Piccirillo (operaio specializzato), Michelangelo Ricciotti (architetto).

“Sono convinto – ha dichiarato Piccirillo, entusiasta per tanti volti nuovi che chiedevano di sapere – che iniziare a lavorare tutti insieme per tempo, in vista delle amministrative, sia un atto di correttezza nei confronti della cittadinanza. E il comitato garantisce proprio questo. Non credo nell’improvvisazione, e nelle proposte di nomi e programmi dell’ultimo momento. Bisogna avviarsi per tempo. Tengo molto all’onestà e alla correttezza, e il voto che cercheremo sarà un voto di consenso per quanto abbiamo già fatto per Portico. Auguro a tutti un Felice Natale”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico