Maddaloni - Valle di Maddaloni

“La chirurgia della mano”, corso alla Clinica San Michele

 MADDALONI. Si terrà venerdì 19 dicembre, a partire dalle ore 8, presso la Clinica San Michele di Maddaloni, il corso dal titolo “La chirurgia della mano”, …

… programmato alla luce della sempre crescente frequenza di lesioni a carico della mano legata all’incremento degli infortuni, al punto che la chirurgia della mano è divenuta una delle prime branche super-specialistiche della Medicina. L’evoluzione di nuove tecniche chirurgiche consente di trattare, oggi, anche le lesioni più gravi e devastanti che fino a qualche tempo fa inducevano il chirurgo all’amputazione. La chirurgia della mano è una branca complessa, tanto da richiedere un’approfondita conoscenza non solo nell’ambito ortopedico ma anche di microchirurgia, di chirurgia vascolare, di neurochirurgia e di chirurgia plastica. La chirurgia della mano non si limita più al trattamento delle comuni patologie come quella del tunnel carpale o della tenosinovite stenosante ma coinvolge sempre più patologie complesse (soprattutto nell’ambito traumatologico) fino ad arrivare ai reimpianti. La maggiore attenzione ed educazione della popolazione ai problemi medici fa sì che le richieste dei pazienti siano sempre maggiori in relazione al risultato, sia funzionale che estetico. Scopo di questo corso di aggiornamento, rivolto a Medici Chirurgi e Infermieri, è di trattare le patologie più importanti della mano, da quelle degenerative a quelle traumatiche, illustrando i più moderni orientamenti sia di diagnosi che di terapia, con l’obiettivo finale di fare acquisire ai discenti, in tema di chirurgia della mano, conoscenze teoriche e aggiornamenti, abilità manuali, tecniche, pratiche e, infine, aiutarli a migliorare le capacità relazionali e comunicative inerenti la specifica materia trattata.

Il corso, valevole 4 crediti ECM, concepisce un percorso di formazione finalizzato all’utilizzo ed all’implementazione delle linee guida e dei percorsi diagnostico-terapeutici e si articolerà come segue:

Ore 8.00-8.30 Registrazione dei partecipanti
Ore 8.30-8.45 Saluto ai partecipanti ed introduzione al corso
Dr Lucio Delli Veneri –Direttore Sanitario casa di Cura San Michele
Dr Virgilio Barletta –Resp. U.O. Ortopedia e Traumatologia Casa di Cura S. Michele
Ore 8.45-9.00 Tecnica dell’esame obiettivo
Dr Arrigo Narducci
Ore 9.00-9.30 Chirurgia della Mano in Regime di Day Surgery
Dr Luciano Sembiante
Ore 9.30-9.50 Diagnostica per immagini in Chirurgia della Mano
Dr Gaetana Capparelli
Ore 9.50-10.10 Tecniche anestesiologiche in Chirurgia della Mano e controllo del dolore
post-operatorio
Dr Mario Tedesco –Dr Giuseppe Sepolvere
Ore 10.25-10.45 Neuropatie periferiche da compressione del nervo mediano al polso
Dr Arrigo Narducci
Ore 10.45-11.00 Sindrome del Tunnel Carpale. L’importanza della valutazione elettroneurografica
Dr Aldo Di Geronimo
Ore 11.00-11.30 Terapia Chirurgia Sindrome del Tunnel Carpale
Dr Luciano Sembiante
Ore 11.30-11.40 Morbo Dupuytren: inquadramento nosologico e terapia
Dr Ignazio Scaravilli
Ore 11.40-12.00 La rizoartrosi
Dr Ignazio Scaravilli
Ore 12.00-13.00 Intervento chirurgico trasmesso in teleconferenza:
stabilizzazione trapezio-metacarpale nella terapia chirurgica della rizoartrosi
Ore 14.00 14.30 Traumatologia e chirurgia d’urgenza in Chirurgia della Mano. S.O.S. Mano:
un sogno irrealizzabile o una prospettiva concretamente realizzabile?
Dr Luciano Sembiante
Ore 14.30-15.00 La mano d’urgenza: le lesioni tendinee
Dr Salvatore Del Prete
Ore 15.00-15.30 La mano d’urgenza: le fratture
Dr Corrado Fattore
Ore 15.30-16.00 La mano d’urgenza: le lesioni nervose
Dr Luciano Sembiante
Ore 16.00-16.30 La mano d’urgenza: amputazioni
Dr Dario D’Onofrio
Ore 16.30-17.00 Sintesi della giornata: take home messages
Luciano Sembiante
Ore 17.00-17.30 Dibattito
Luciano Sembiante
Ore 17.30-18.00 Consegna questionario

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico