Italia

Pisa, veterinario ucciso nel bosco: forse incidente da caccia

 PISA. Un uomo di 51 anni, Paolo Tambini, è stato trovato morto in un bosco del Pisano.

L’uomo, veterinario, si era allontanato da casa per andare a cercare funghi e la moglie, non vedendolo tornare, ha dato l’allarme alle forze dell’ordine. La prima ipotesi fatta dagli investigatori è che Tambini molto probabilmente è stato colpito accidentalmente da un cacciatore che l’avrebbe scambiato per una preda e che, dopo avergli sparato, colpendolo al costato sotto un’ascella, sarebbe scappato lasciandolo morire per dissanguamento. I carabinieri che indagano sul caso stanno ora cercando l’omicida, per lui si profila un’accusa di omicidio colposo e omissione di soccorso. Insorgono le polemiche dopo la morte del veterinario, infatti nell’ultimo mese altre tre persone hanno perso la vita in incidenti da caccia.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, l'istituto comprensivo "Santagata" pubblica l'annuario 2017-2018 - https://t.co/l8J24nPC7t

Aversa, Raphaela Lukudo madrina della Stranormanna 2018 - https://t.co/kfy1joOqwy

10 agosto, la Città di Aversa celebra la Festività di San Lorenzo - https://t.co/TYQYdWBtQr

Caserta, evasione fiscale: sequestrati beni per 470mila euro a casa di cura - https://t.co/lscAjHYTZT

Condividi con un amico