Italia

Nuoro, ucciso ex direttore di banca: forse vendetta

 NUORO. Un pensionato di 73 anni,Franco Ibba, ex direttore di banca, è stato ucciso nelle campagne di Ilbono con alcune fucilate.

Molto probabilmente dietro il suo omicidio c’è una vendetta. Nel 2006, Ibba aveva sparato ai malviventi che stavano fuggendo dopo aver rapinato il Banco di Sardegna. L’uomo viveva in un appartamento sopra l’istituto di credito e, accortosi di quanto accadeva, aveva esploso una fucilata che uccise uno dei banditi: Gianluigi Mameli, di 33 anni. Per l’omicidio era stato condannato per eccesso colposo. Da quanto si è appreso, sembra che gli investigatori privilegino proprio la strada della vendetta e avrebbero già sottoposto all’esame dello stub diverse persone per verificare l’uso recente di armi da fuoco.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico