Italia

Gaza, Frattini: “Cessate il fuoco immediato”

Franco FrattiniArriva dalla Commissione Europea lo stop immediato delle ostilità nella striscia di Gaza ammettendo che la situazione è critica soprattutto per la popolazione civile.

“Il mancato accesso per gli aiuti e gli operatori umanitari crea una situazione drammatica per migliaia di civili. – si legge nella nota, in cui Bruxelles chiede la riapertura dei valichi verso la Striscia di Gaza – Servono misure urgenti che assicurino condizioni sicure per la distribuzione degli aiuti e che facilitino l’accesso delle agenzie internazionali”. Sulla questione è intervenuto anche il Ministro degli Esteri Franco Frattini che ha definito “sconsiderata” la decisione di Hamas di interrompere la tregua: “Il sistema sanitario nella Striscia di Gaza è già collassato. Il primo e indiscusso obiettivo della comunità internazionale è il cessate il fuoco e quello di un intervento immediato di aiuti umanitari. L’Italia è stato il primo paese a dare disposizioni in questo senso. – ha detto il Ministro – La comunità internazionale ha affermato e riaffermato il diritto di Israele alla difesa; la presidenza del Consiglio di sicurezza Onu ha anche affermato la necessità di un cessate il fuoco e di un negoziato con la dirigenza palestinese legittima, l’Autorità nazionale palestinese, guidata da Abu Mazen”. Frattini ha annunciato anche che, in queste ore, si sta studiando un’iniziativa italo-francese che sarà proposta al Consiglio di Sicurezza dell’Onu per cercare una soluzione al grave conflitto.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico