Italia

Garlasco, chiesta nuova perizia sul pc di Stasi

Alberto StasiGARLASCO (Pavia). Una nuova perizia è stata chiesta sul computer di Alberto Stasi, il giovane di 25 anni accusato dell’omicidio della fidanzata Chiara Poggi, uccisa nella sua villa a Garlasco.

A chiederlaè l’avvocato Gianluigi Tizzoni, legale della famiglia Poggi. La famiglia vorrebbe appurare se sul pc ci siano elementi che possano spiegare un’eventuale lite tra Alberto e Chiara. Stasi, infatti, è anche accusato per materiale la detenzione di materiale pedopornografico. Il giovane aveva portato con sé il portatile a casa della fidanzata, per lavorare alla sua tesi in economia. Un particolare che potrebbe avere un peso nell’indagine. L’udienza preliminare del processo è fissata per il prossimo 24 febbraio, quando il gup Stefano Vitelli valuterà la richiesta di rinvio a giudizio di Stasi.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico