Italia

De Magistris, perquisita casa di un giornalista calabrese

De Magistris COSENZA. Il caso De Magistris coinvolge anche la stampa. Stamani i carabinieri, su disposizione della Procura di Salerno, hanno perquisito l’abitazione del giornalista del ‘Quotidiano della Calabria’, Paolo Orofino, e la sede della redazione del giornale.

Secondo quanto si è appreso, al giornalista sarebbero stati mostrati alcuni articoli riferiti all’arresto del consigliere regionale dei Ds, Franco Pacenza, poi scarcerato e assolto da ogni accusa, e alle ispezioni effettuate nella Procura di Catanzaro nell’ambito delle inchieste “Why not” e al caso De Magistris.Intanto, da ieri sono iniziate alla Procura di Catanzaro le operazioni di dissequestro degli atti sulle inchieste “Why Not” e “Poseidone” sui quali la Procura salernitana aveva posto i sigilli ad inizio dicembre. In settimana, ricordiamo, le Procure di Salerno e Catanzaro, dopo una serie di denunce reciproche, hanno raggiunto un’intesa.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico