Italia

Carpi, madre con i tre piccoli investiti sulle strisce: gravissimi

 CARPI (Modena). Gravissimo incidente stradale a Carpi, in provincia di Modena. Tre bambini pakistani e la loro madre incinta di sette mesi sono stati investiti mentre attraversavano sulle strisce l’incrocio fra via Muratori e via Cimabue.

La donna che era al volante, nonostante lo stato di choc, ha prestato i primi soccorsi in attesa dell’arrivo dell’ambulanza. Immediato l’arrivo sul posto dei mezzi di soccorso e dei carabinieri. Il bambino più grande, di 5 anni, e la più piccola, di soli 20 mesi, sono quelli che hanno avuto la peggio nello scontro. Il primo è ricoverato in terapia intensiva per un trauma cranico, mentre la sorellina di 20 mesiè in rianimazione per un trauma toracico. L’altra bambina, invece, è ricoverata nel reparto di Pediatria all’ospedale Ramazzini di Carpi, dove si trova anche la mamma, in osservazione nel reparto di Medicina d’urgenza. In una nota trasmessa dall’Azienda Sanitaria la Direzione generale ha comunicato che le condizioni dei due bambini sono gravissime e vista la delicatezza della situazione sono intervenuti tutti gli specialisti tra cui anestesisti, chirurghi pediatri, pediatri e il neurochirurgo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico