Italia

Caltanissetta: ucciso in un agguato il boss Salvatore Calì

poliziaSAN CATALDO (CALTANISSETTA). Un uomo di 58 anni, Salvatore Calì, è stato ucciso ieri sera a San Cataldo, in provincia di Caltanissetta, davanti alla sua impresa di pompe funebri nel centro del paese.

L’uomo, che in passato era stato condannato per associazione mafiosa,è stato raggiunto da colpi di pistola sparati da due sicari in moto. Secondo le prime ricostruzioni, Calì stava uscendo dalla sua agenzia di pompe funebri quando i killer lo hanno affrontato sparandogli al volto e al petto. Per gli inquirenti la vittima sarebbe stata al vertice della cosca mafiosa locale. Era diventato boss di San Cataldo come il padre, anch’egli assassinato nel 1981. Sul delitto indaga la Direzione distrettuale antimafia di Caltanissetta.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico