Home

Dopo Sepe, Rosa Benincasa canta il Pocho Lavezzi

Ezequiel LavezziNAPOLI. In poco meno di un anno Ezequiel Lavezzi è divenuto il nuovo idolo per i tifosi napoletani.

Nella città partenopea si è diffusa la “lavezzimania”: sciarpe, pigiami, portachiavi, tazze, poster, accendini, orologi, zaini, sacche, cappellini, adesivi, dai quali sbuca sempre la faccia impertinente dell’attaccante argentino. E tra i tantissimi gagets spuntano anche le canzoni dedicate al Pocho loco, com’è soprannominato dai tifosi. In primis a cantare delle doti calcistiche di Lavezzi è stato Luca Sepe, cantante e speaker di Radio Kiss Kiss Napoli, che sulle note di ‘Novembre’ di Giusy Ferreri ha riscritto la canzone ‘Lavezzi fa cos è pazz’. Il nuovo inno al calciatore argentino è di Rosa Benincasa, giovane voce napoletana, che accompagnata da chitarra ha scritto testo e musica di “El Pocho gol”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico