Home

Calciomercato: le trattative più accese

Milito-David SilvaDa David Silva al “Principe” Milito passando per Adriano e Pazzini,ecco i colpi possibili di mercato in questo gennaio 2009.

MILITO: L’argentino si meriterebbe il soprannome di “Principe Tormentato” per le tante richieste che ha ricevuto da molti club europei. Molti su di lui vedono una battaglia tra Juventus ed Inter che solo recentemente, però, hanno dichiarato la loro volontà di acquistare il giocatore, i bianconeri per inserirlo in attacco affianco ad Amauri, i nerazzurri che formerebbero un duo fortissimo con Ibrahimovic, mentre già da tempo sulle tracce dell’argentino c’è il Real Madrid che, malgrado il colpo Huntelaar, vorrebbe acquistare un’attaccante per dare riposo a Raul.

DAVID SILVA: Lo spagnolo è la nuova idea della Juventus per rimpiazzare il vuoto che Nedved inevitabilmente andrà a formare con il suo ritiro, però non è il primo nome formulato dai bianconeri che già avevano richiesto Joaquin al Valencia e, in estate, Stankovic all’Inter.

PAZZINI: L’attaccante viola, quando Toni lasciò Firenze, fu designato come suo erede in attacco ma, a parte la stagione successiva, l giocatore può essere considerato una scommessa non vinta dalla dirigenza viola e la punta sta cercando altra destinazione. Il Bologna, squadra forse più attiva in questa fase pre-mercato, è alla finestra ma la Sampdoria sembra essere la destinazione più gradita al giocatore.

ADRIANO: Non è mai stato d’accordo pienamente con il suo allenatore e dopo la gara contro il Chievo si è davvero capito che le direzioni prese dall’Inter dallo stesso brasiliano erano del tutto diverse. Prima si era parlato di un possibile suo scambio con il Chelsea per portare Drogba a Milano ma sembra che tutto sia sfumato, poi il ricordo del tanto amato Brasile e la scelta di partire per un viaggio che sembra l’ultimo da nerazzurro malgrado le smentite del suo procuratore. Ora probabilmente l’attaccante brasiliano passerà al Corinthias per sei mesi, poi sceglierà a giugno in che squadra passare definitivamente.

MILAN: Si cerca un terzino sul mercato ed intanto Ancelotti nella fase di preparazione a Dubai proverà il trio delle meraviglie, il Ka-Pa-Ro (Kakà, Pato, Ronaldinho), tanto amato da Berlusconi, che il presidente spera di vedere sempre.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico