Gricignano

Nuoto giovanile, il gricignanese Frongillo campione italiano

Carmine Frongillo GRICIGNANO. Ha solo nove anni ma già detiene 23 medaglie e, di recente, si è confermato campione italiano di nuoto giovanile. video

Parliamo di Carmine Frongillo di Gricignano, atleta della società sportiva H2O di Aversa, allenato da Francesco Verdolino e Gaetano Di Caprio. Carmine frequenta la quarta elementare presso la “Santagata” di Gricignano. I primi tifosi, ovviamente, sono il padre Nicola (conosciuto come “Nicola ‘o barbiere”), titolare di un salone in via Marconi, e la mamma Consiglia Ruffo.

Il “piccolo principe delle piscine” nuota da quando aveva cinque anni e, in tutto questo tempo, ha disputato numerose gare, salendo sempre sul podio e, conquistando, come dicevamo, 23 medaglie tra ori, argenti e bronzi. Davanti alla nostra telecamera racconta che il suo idolo è Massimiliano Rosolino.

I risultati più importanti sono giunti quest’anno. A giugno vincitore, a Riccione, del campionato nazionale Uisp. A novembre, a Cassano Irpino, vincitore del campionato regionale, con due ori negli stili rana e dorso. Da qui l’accesso al campionato nazionale di federazione, disputato a Ravenna il 6 e 7 dicembre scorsi, dove ha conquistato il titolo di campione italiano. Poi l’ultimo oro il 21 dicembre scorso, a Minturno, ai campionati regionali di federazione.

Un orgoglio per l’intera comunità gricignanese. A Carmine arrivano le congratulazioni del sindaco e assessore provinciale Andrea Lettieri: “A nome mio personale e dell’amministrazione comunale di Gricignano faccio i più vivi complimenti a Carmine Frongillo per le vittorie conseguite e per aver portato in alto i colori della nostra città nell’ambito del nuoto giovanile nazionale. In bocca al lupo al nostro campioncino affinché possa raggiungere obiettivi sempre più ambiziosi e traguardi sempre più importanti”.

Intervista a Carmine Frongillo (22.12.08)

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico