Esteri

Grecia, scontri tra giovani e poliziotti: ucciso un 15enne

foto Bbc Mundo (Ap)ATENE (Grecia). In uno scontro tra giovani e polizia nel quartiere Exarchia, teatro di tensioni negli ultimi giorni, è rimasto ucciso un 15enne.

Colpito al torace, il ragazzo è stato trasferito d’urgenza in ospedale, dove i medici hanno invano tentato di strapparlo alla morte. Subito dopo l’uccisione del giovane, centinaia di persone, per lo più residenti del quartiere di Exarchia, si sono riversate nel centro della capitale greca e hanno dato fuoco a decine di auto urlando slogan contro l’esecutivo di Costas Caramanlis. Ne è scaturita una guerriglia urbana, il cui bilancio provvisorio è di 24 agenti feriti e 6 persone arrestate. Danneggiati e saccheggiati più di 30 esercizi commerciali. Il ministro dell’interno Prokopis Pavlopulos si è pubblicamente scusato per quello che ha definito un tragico incidente, dicendosi profondamente rammaricato a nome del governo per la morte del giovane.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico