Matese

Raid Israele su Gaza, messaggio di pace di Agnese Ginocchio

Agnese Ginocchio ALIFE. Mobilitazione del Movimento Internazionale per la Pace che in queste ore sta svolgendo in più parti del mondo presidi in piazza per chiedere immediatamente il Cessate il fuoco nella striscia di Gaza. video

Di seguito riportiamo la dichiarazione dell’Ambasciatrice internazionale per la Pace Agnese Ginocchio (www.agneseginocchio.it): “Fermate il fuoco, La guerra é crimine dl’Umanità.L’Onu, l’Unione Europea edil governo internazionale fermi immediatamente Israele prendendo posizioni decisive ed obiettive contro la strage. Condanniamo risolutamente l’azione israeliana, facciamo eco all’appello lanciato dal parroco di Gaza P.Manauel Musallam.E’ in atto un massacro, un inferno di orrore morte e distruzione…L’offensiva militare israeliana contro la striscia di Gaza è un crimine contro l’umanità. Chiediamo la fine immediata di qualsiasi azione militare. Questa guerra senza precedenti non é in alcuna maniera giustificabile, è un massacro, un eccidio, una strage che si rinnova, crimine di guerra contro l’umanità creata da Dio. Ricordiamo che fu proprio il Dio di Abramo, di Isacco, Jahvèa scegliere questa terra per nascere e venire al mondo. Israele, definita la Terra Santa, che dovrebbe essere la culla della Pace nel mondo, a causa delle continue azioni militari repressive e violente, a causa della guerra, del massacro e dei crimini contro l’umanità si sta trasformando in una Terra di sangue, di odio, di distruzione, di devastazione, si sta trasformando in un’orge di violenza inaudita. Tacciano le armi per favore. Tacciano le armi e siaprano spazi alconfronto ed al dialogo.Capi di Israele ascoltate le dichiarazioni diHamas,ascoltate la voce del popolo che grida: ‘Basta al massacro’.Alla voce del popolo uniamo anche le nostre voci e le voci dell’intero Movimento per la Pace che da ogni parte del mondo sta chiedendo in queste ore:Basta al massacro. Cessate il fuoco. Fermatevi. Fermate la guerra. Fermate l’odio distruttore.Centinaia sono i morti, fra questi bambini, donne, anziani, persino funzionari dell’Onu. Sono morte personeche non c’entrano nulla conle vostreteorie della discordia. A cosa mirate? Dove volete arrivare dunque?E’ pura follia la vostra azione bellica. FermateviVolete distruggere il volto della umanità, la vostra umanità, i vostri figli e le vostre figlie, i vostri fratelli, le vostre madri, i vostri padri?Tutto ciò é un genocidio. Fermatevi nel nome di Dio. Quella in atto é una devastazione umanitaria, che non fa altro cheaumentare l’odio e gli integralisti, rendendo impossibile l’unica soluzione di Pace che é appunto il dialogo. Fermatevinel nome di Dio JahveShalom. Pace Pace, Pace in Terra santa. Shalom”.

“Fermiamo la Guerra” di Agnese Ginocchio

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico