Matese

Idv raccoglie firme per referendum Lodo Alfano

Palazzo FilangieriSAN POTITO SANNITICO. Sabato pomeriggio e domenica per l’intera giornata IDV organizzerà un ulteriore gazebo per raccogliere le firme per il referendum abrogativo del Lodo Alfano a San Potito Sannitico, in occasione del mercatino di Natale.

Già tanti i cittadini che hanno sottoscritto la proposta referendaria lanciata dal Presidente nazionale Antonio Di Pietro con lo slogano “Firma e Fermali”. Nel Matese e nell’Alto Casertano, dove la raccolta delle firme è coordinata dal consigliere comunale dott. Emilio Iannotta, già ben oltre 3.000 sono le firme di cittadini che hanno inteso raccogliere la sollecitazione dell’Italia dei Valori per la difesa dell’Art. 3 della Costituzione che prevede l’uguaglianza dei cittadini nei confronti della legge. Particolare attenzione all’iniziativa hanno mostrato i giovani, che in tanti comuni l’hanno fatta propria nonostante non fossero organici al partito di Antonio Di Pietro. Gli stessi iscritti e dirigenti del Partito Democratico, alla luce di quanto sta avvenendo in Parlamento, a cominciare dalla nota e triste vicenda della Commissione di Vigilanza RAI, che ha dimostrato la volontà della maggioranza di volersi scegliere anche i controllori, stanno sostenendo l’iniziativa referendaria.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico