Matese

Carabinieri sequestrano un migliaio di botti illegali

 botti illegaliPIEDIMONTE MATESE. I carabinieri della compagnia di Piedimonte Matese, agli ordini del capitano Salvatore Vitiello, hanno sequestrato in una casa rurale della zona un migliaio di botti illegali.

Erano occultati sotto il letto del proprietario, denunciato alla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere, con l’accusa di detenzione illegale di materiale esplodente. L’operazione si inquadra nell’ambito dei servizi speciali disposti dal comandante Vitiello tesi a contrastare la vendita di botti illegali in vista dei festeggiamenti di Capodanno.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico