Cesa

Scuola, corso di formazione di operatori sociali

 CESA. Corso di formazione per operatore/operatrice socio assistenziale (Osa), la Scuola, il Comune e l’associazione Campana Girasole lanciano un appello per reclutare volontari e raddoppiare il percorso formativo.

“L’appello si è reso necessario – fanno sapere in una nota Scuola, Comune e Associazione – poiché sono pervenute 52 domande di partecipazione che testimoniano un diffuso bisogno di formazione professionale che attraversa diverse fasce di età. Tuttavia, il corso, del tutto gratuito, era stato calibrato su 20 discenti disoccupati e inoccupati. Così – scrivono – per non lasciare fuori nessuno, abbiamo pensato di lanciare questo appello ai laureati e laureate di Cesa, affinchè, insieme, possiamo aumentare le competenze culturali e offrire maggiori possibilità occupazionali ai cittadini di Cesa”.

Ricordiamo che il corso è stato allestito dalla Direzione Didattica di Cesa, diretta dalla dottoressa Adriana Mincione, dall’Assessorato alla pubblica istruzione, detenuto da Stefano Verde, e dall’Associazione Campana Girasole, ente non profit di ricerca e cura per le disabilità presieduta dalla dottoressa Agnese Maria Vaiano. Il manifesto con l’appello dal titolo “non uno di meno” porta la firma del sindaco Vincenzo De Angelis, oltre che dei soggetti già citati.

“Troppe persone dovrebbero restare fuori – si legge nel manifesto pubblico -. La gratuità del corso è permessa dalla disponibilità di volontari che hanno deciso di donare un po’ del proprio sapere e del proprio tempo a chi ne ha più bisogno. È possibile sperare che lo stesso spirito di solidarietà animi altre persone? È possibile sperare che le laureate e i laureati di Cesa ci diano una mano per far partire un secondo corso a Settembre 2009? Attendiamo entro l’8 Gennaio 2009 le vostre comunicazioni di disponibilità presso la Direzione Didattica di Cesa in via Campostrino”.

Una disponibilità che consentirebbe alle 52 persone che hanno prodotto la domanda di acquisire, in modo del tutto gratuito, una professionalità per dedicarsi con competenza alla cura ed animazione delle persone nel proprio domicilio o in struttura pubblica o privata nell’ambito sociale.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico