Cesa

Caricatori e proiettili fuori casa del consigliere Bencivenga

Raffaele Bencivenga CESA. Un avvertimento o uno scherzo di cattivo gusto? Non è dato saperlo. Fatto sta che fuori l’abitazione del consigliere comunale Raffaele Bencivenga sono stati ritrovati nel pomeriggio di domenica due caricatori con proiettili calibro 7,65.

Erano appoggiati sul muretto del cancello pedonale di ingresso al suo studio. A rinvenirli è stato lo stesso consigliere, che in Assise ricopre il ruolo di capogruppo della maggioranza guidata dal sindaco Vincenzo De Angelis. Sul posto sono giunti i carabinieri della stazione di Cesa e del reparto territoriale di Aversa, che hanno avviato le indagini e stanno verificando se l’episodio possa portare la firma della criminalità organizzata del posto. Bencivenga ha dichiarato di non aver mai ricevuto alcun tipo di minaccia o intimidazione.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Trentola Ducenta, Sagliocco: "Ma l'opposizione si crede Polizia Giudiziaria?" - https://t.co/m11WYNUxEk

Napoli, abusi su bambine in centro per autismo: arrestato fisioterapista pedofilo - https://t.co/PgaE1HmRdv

Santa Maria Capua Vetere, 25enne morto fulminato: indagine per omicidio colposo - https://t.co/rdjjC1ksvo

Maddaloni, uomo trovato morto in casa dai familiari - https://t.co/6skAAIHg89

Condividi con un amico