Caserta

Terza edizione di “Tutti quanti vogliono fare musica”

CasertavecchiaCASERTA.Il 26 dicembre, giorno di Santo Stefano, dalle 10.30 alle 22, si svolgerà, nella cornice incomparabile del Borgo medievale di Casertavecchia, la III edizione della manifestazione “Tutti quanti vogliono fare musica”, …

… organizzata dall’Associazione Culturale Musicaperta, in collaborazione con la Pro Loco Casertantica di Casertavecchia.

Anche quest’anno l’evento, tra i pochissimi in Campania – volutamente realizzato nel periodo delle feste natalizie, per antonomasia legate al mondo dei più piccoli – sarà dedicato esclusivamente ai bambini e alle famiglie, con concerti dal vivo, esibizioni di cori scolastici, performances di noti artisti locali, …col coinvolgimento, attraverso l’arte musicale, dei bimbi e dei loro genitori. In questa edizione, inoltre, la musicoterapista Lucia Iannotta curerà il laboratorio pedagogico “Suoni, ritmo e danza”, cui potranno iscriversi gratuitamente tutti gli intervenuti, proponendo la cultura della musica come strumento educativo, relazionale, terapeutico, sostenuto e divulgato, con impegno costante , dall’Associazione Musicaperta fin dalla sua costituzione – in particolare dal suo Presidente, dottor Clemente Amoroso, sociologo e musicista – attraverso progetti realizzati presso numerosi istituti scolastici campani. Novità di quest’anno, ancora, l’allestimento di una mostra d’arte, per il ciclo “I colori del Suono”, presso il Palazzo dei Vescovi, affidata almaestro Giuseppe Vaccaro – giovane pittore casertano che grandi consensi sta raccogliendo, collaborando, tra l’altro con la Galleria d’Arte Metrò di Casagiove – che presenterà una personale dal titolo Popstar, con alcune delle sue ultime opere, caratterizzate dai colori vivaci, dalla ritrattistica di personaggi famosi dello spettacolo, dall’espressività gioiosa, metafora di una ventata di ottimismo ricercata, voluta, proposta dall’artista in risposta all’attuale momento storico di buio e di crisi.

Ma è la musica la protagonista della manifestazione: in Cattedrale, dalle 16, si esibiranno il Coro di bambini della don Milani, diretto da Cosima Andriano, la Corale della Scuola “C.Lorenzini” di Casola, diretta da Maria Rosaria Perrone, il noto flautista e sassofonista Franco Basile, per l’occasione tramutato in Capitan Basile per creare la giusta atmosfera alla sua performance “Fiabe sonore”, l’attore casertano Corradino Campofreda in “Piccole armonie raccontate”, gli Aria Complessa in “MusicAcusticoDemocratica”, Antonietta Sorrentino, grande voce soul – jazz, in “Hallelujah” di Jeff Bukley, il gruppo teatrale Replica a Soggetto in “Poesie”. Alle 19.00, nel Palazzo dei Vescovi, solitamente chiuso al pubblico, concerti live dei Potlach, storica band casertana, delle Fibre Ottiche, gruppo giovane locale, degli affermati Najvira e Maledidei. Altri artisti parteciperanno ancora all’evento: il maestroAntonio Posillipo, ilmaestroGiuseppe Comune, Sergio D’Alessio, Valerio Bocchiddi, Marco Mattiello, Giovanni Vozza e Livio Granata. Tra i momenti più significativi della manifestazione la consegna di alcuni attestati da parte dell’associazione Musicaperta, alla presenza di rappresentanti delle autorità civili e militari casertane, premiazione a carattere simbolico, novità dell’edizione 2008: un attestato alla carriera alla prof.ssa Cosima Andriano, per il suo costante impegno dedicato, da oltre trent’anni, alla musica e alla sua diffusione tra i bambini, alla migliore band emergente casertana del 2008, e un premio alla migliore rassegna musicale per bambini, assegnato quest’anno al “Bimbofestival”, evento nazionale dedicato ai più piccoli, giunto alla 19°edizione.

La manifestazione sarà presentata da Aldo Antonio Cobianchi, organizzatore dell’evento con Clemente Amoroso, Pierluigi Cicia, Caterina Fierro e Germano Milite. Kermesse che verrà anche per questa edizione sponsorizzata da Barone Musica e da Franco Giaquinto, titolare del Ristorante La Tana del lupo di Casertavecchia, e che potrà realizzarsi anche grazie alla disponibilità del Parroco di Casertavecchia, don Pietro De Felice. L’intera giornata sarà ripresa dalle telecamere della Tv satellitare Julie Italia.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico