Caserta

“Piano strategico” tra i banchi dell’Istituto ‘Ruggiero&#039

Istituto Comprensivo “Ruggiero” di CasertaCASERTA. Da giugno scorso, sul territorio della conurbazione casertana, si susseguono una serie di laboratori su diverse aree tematiche (Riqualificazione Ambientale; Capitale Umano; Sistema Produttivo; Sicurezza e Coesione sociale; etc.).

I laboratori, insieme ad altre attività coerenti con la pianificazione strategica, sono stati e sono luoghi di analisi dei problemi, di confronto e soprattutto di pianificazione partecipata delle soluzioni. Giovedì 11 dicembre, alle ore 16, il secondo incontro del laboratorio “La Qualità Urbana” si terrà nell’Istituto Comprensivo “Ruggiero” di Caserta. L’istituto di via Trento – di cui è dirigente scolastico Adele Vairo – come altri attori e portatori di interesse, sono stati coinvolti dal Comune di Caserta nelle attività del Piano Strategico ed in particolare. Il “Ruggiero”, tra le diverse e possibili forme della partecipazione, ha scelto opportunamente quella del diretto coinvolgimento di alunni e genitori, che nelle settimane passate hanno compilato le schede sulla percezione della qualità urbana; l’appuntamento di giovedì prossimo sarà anche l’occasione per presentare ed analizzare il contributo ricevuto. “I laboratori – precisa il dirigente scolastico Vairo – come il processo di governance del Piano Strategico, non hanno un tempo preciso per chiudersi e definirsi completi; continuano negli anni, vanno integrati e aggiornati costantemente, un motivo in più quest’ultimo – conclude Vairo – per partire dalla scuola, dove oggi risiedono gli abitanti della futura Città Continua”. Per saperne di più si può visitare il sito www.cittacontinua.it, dove sono scaricabili e consultabili tutti i materiali delle attività fin qui svolte.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico