Caserta

Il mondo di “Oltretutto” in mostra per il Natale

OltretuttoCASERTA. Sabato 20 e domenica 21 dicembre, dalle ore 10 alle 20, in occasione delle imminenti festività, Antonella Nardelli, titolare di Oltretutto, boutique di articoli da regalo tra le più raffinate di Caserta …

…- sita in via San Giovanni 28 – ha organizzato presso il suo negozio e nell’antistante cortile un piccolo brindisi augurale ed una esposizione di idee regalo per Natale, originali, simpatiche, eleganti. “La suggestiva corte e il caratteristico androne di un antico palazzo del centro storico – scrive S. A. Rubiz – si tramuteranno, così, per l’occasione, in uno scrigno ricco di oggetti di artigianato-design, ceramiche, sculture, articoli per la casa, orologi, bambole e fate, decorazioni, ceramiche, addobbi natalizi…, prodotti dalle più note marche del settore, molti in esclusiva, che rispecchiano la cura, il gusto e la ricerca della Nardelli”. Tra questi gli introvabili ombrelli parigini firmati Guy de Jean per Chantal Thomass, J.P.Gaultier, Fondation Brigitte Bardot e G.Ferré, piccoli gioielli, ispirati ad antiche pagode, parasoli delle nonne, monumenti, paesaggi e alla sexy lingerie retrò, ricca di pizzi, merletti, paillettes e stringhe. Una collezione femminile, elegante e stravagante, con tecniche ultra moderne d’impressione digitale, presentata per la prima volta nel capoluogo casertano. Da Oltretutto, del resto, anche l’oggetto più semplice ed economico è una chicca curata nei particolari, mai scontata e rappresentativa della personalità di chi lo acquista. In un periodo di crisi, in una società spesso priva di stile, i diversi articoli proposti in mostra rappresenteranno una possibile occasione di regalare e regalarsi un dono allegro, “sfizioso”, raffinato, utile. Quel qualcosa in più, come sottolinea il nome stesso del negozio, che, affascinante e attraente come pochi, ancora non si possiede. Non a caso Antonella Nardelli ha organizzato l’evento in collaborazione con un curatore professionista di eventi, Aldo Antonio Cobianchi: per accogliere al meglio, come a casa propria, i visitatori e proporre loro, soprattutto, un momento di festa e d’incontro, l’occasione per una chiacchierata cordiale, qualche ora di piacevolezza, relax e serenità.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico