Caserta

Cisl e Ugl sottoscrivono l’accordo di programma Paser

Sergio D’Angelo CASERTA. Saranno quarantatre i nuovi occupati nella provincia di Caserta, e scaturiranno della creazione di una rete di imprese in grado di incidere sullo sviluppo industriale della provincia.

E’ quanto si prefigge il Contratto di Programma Paser Caserta scarl sottoscritto da Cisl e Ugl il 15 Dicembre 2008. I programmi di riqualificazione, ampliamento e ammodernamento saranno elementi tali da favorire l’aumento e la diversificazione della produzione – si legge nell’accordo – con il conseguente aumento dei livelli di occupazione di circa il 40 % della attuale forza lavoro. “Sono convinto della bontà di questo tipo di politica del lavoro, la speranza è quella che le prospettive di oggi non vadano disattese”, ha dichiarato il segretario provinciale della Ugl Caserta, Sergio D’Angelo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico