Campania

Vico Equense, Natale per gli anziani e per Francesco Muci

Francesco MuciVICO EQUENSE. Il Natale di Vico Equense prosegue all’insegna della solidarietà.

La serata svoltasi martedì 16 dicembre presso il ristorante ‘Pizza a metro’ dal titolo “Natale speciale anziani 2008” è stata promossa e organizzata dall’assessorato alle politiche sociali e dedicata a Francesco Muci, bambino di 17 mesi affetto da micropoligiria. L’incontro di socialità che il Comune, in collaborazione con il Centro polifunzionale per le persone anziane, organizza dal 2003, quest’anno ha assunto un ulteriore significato. Infatti, il ricavato della serata, pari a 1615 euro, è stato devoluto al piccolo Francesco che ha bisogno di cure presso una clinica della Florida. Hanno partecipato all’incontro l’assessore Ferdinando Astarita, il presidente del centro polifunzionale Pino Visconti, il presidente dell’associazione Tennis amico handicap Gerardo Capoluongo, il cabarettista Giò e circa cinquecento anziani, accompagnati dalle melodie natalizie degli zampognari. Francesco Muci non c’era perché ricevuto in udienza privata dal Santo Padre. Ma attraverso il papà, con un collegamento interfono, ha fatto giungere i suoi auguri ed i ringraziamenti ai presenti. “Abbiamo inteso dedicare questa serata a Chicco – afferma l’assessore Ferdinando Astarita con la convinzione che solidarietà più bella non ci potesse essere, con il Natale che fa riemergere vissuti personali, ricordi e situazioni emotive che spesso evocano malinconia. Una serata da non dimenticare e di cui far memoria per continuare ad avere notizia di un piccolo che chiede aiuto per ‘poter scoprire cosa si prova a vivere’”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico