Campania

Vico Equense, Capodanno con Marcello Colasurdo

Marcello ColasurdoVICO EQUENSE. Ad inaugurare il 2009 sarà la tammorra di Marcello Colasurdo.

La grande festa organizzata dall’assessorato al turismo del Comune di Vico Equense insieme all’associazione New a.g.e. prevede una notte di San Silvestro all’insegna della musica popolare e della discomusic. L’appuntamento è in piazza Umberto I, ore 00.30. Sul palco saliranno Marcello Colasurdo, il Trio Tarantae e l’Associazione culturale Aequana per un totale di sette musicisti (basso, chitarra classica, chitarra battente, percussioni, fisarmonica, voce e castagnette), cinquanta tammurrari e ballerini. Si tratta di uno spettacolo che delinea un viaggio di suoni, parole e danze che attraversano la cultura popolare del sud Italia, partendo dalla penisola Sorrentina, passando per Puglia, Calabria fino ad abbracciare gran parte del bacino del Mediterraneo; un percorso musicale ideale che riunisce professionisti ed emergenti del panorama artistico mediterraneo impegnati a riscoprire le radici della ‘tammorra’, antico strumento della tradizione popolare di questa terra. “Attraverso l’incrocio sonoro tra le diverse inclinazioni della musica popolare, la serata darà vita ad una mirevole fusione di sonorità e suggestioni musicali- afferma Giuseppe Dilengite, assessore al turismo- in grado di solleticare anche i palati più sofisticati. E non solo. Alle 2.00, infatti, comincerà la discomusic che farà ballare i giovani fino all’alba”. La serata, infatti, proseguirà sui ritmi della musica di dj Mone, Elle Vanni, Mik8 e Chicco. Una formula già sperimentata lo scorso anno e che ha riscosso grande successo. “E’ la seconda edizione del Capodanno in piazza a cura dell’associazione New a.g.e.- afferma Giuseppe Aiello, consigliere comunale- e quest’anno le novità sono molteplici. Oltre alla guest star Marcello Colasurdo e i dj di grande rilievo nel panorama musicale, ci saranno numerose sorprese che renderanno la notte ricca di emozioni”. La chiusura al traffico della piazza e la tendo-struttura che verrà allestita trasformeranno la piazza in una grande pista da ballo dove giovani e meno giovani potranno trascorrere in musica le prime ore del 2009.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico