Torre Annunziata - Boscotrecase - Trecase

Torre Annunziata, droga e armi nel garage di una casalinga

 TORRE ANNUNZIATA (Napoli). I carabinieri di Torre Annunziata hanno sequestrato centinaia di chili di droga e un arsenale nel garage di una casalinga 42enne incensurata, residente a Reggio ma originaria della città napoletana.

La scorsa notte i militari hanno perquisito il box in via Melito, rinvenendo 340 chili di hashish e 8 di cocaina, una mitraglietta skorpio, completa di due caricatori, un revolver 38 special, otto pistole semiautomatiche con matricola abrasa (7 calibro 9 e una 45), 12 caricatori per pistola e 2 per kalashnikov, un silenziatore, 3 pistole di scena, 2 parrucche, 6 passamontagna e 800 cartucce. La droga era avvolta dagiornali in lingua francese, particolare che ha portato gli inquirenti a pensare che il carico provenga dal Nord Africa.La donna è stata arrestata con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione illegale di armi clandestine. Le indagini ora sono mirate ad accertare per conto di chi la casalinga detenesse la droga e se le armi siano state utilizzate per agguati e spedizioni di camorra.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico