Campania

Napoli, scippò una donna nel casertano: arrestato

Luigi Di DomenicoNAPOLI. Nella tarda serata di venerdì, in piazza Sant’Erasmo, a Napoli, i carabinieri della stazione di Macerata Campania (Caserta) hanno arrestato il 22enne Luigi Di Domenico.

Il giovane, colpito da provvedimento di custodia cautelare emesso dal gip del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, è ritenuto responsabile di rapina aggravata in concorso commessa, con un altro complice, a Macerata Campania il 20 aprile 2007 ai danni di una 40enne del luogo, a cui fu sottratta con violenza la borsa. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato associato alla casa circondariale di Poggioreale.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico