Campania

Benevento, arrestati due 32enni per detenzione ai fini di spaccio

De Masi-FantarellaBENEVENTO. Nella mattinata di sabato, i carabinieri delle stazioni di Santa Maria Capua Vetere e San Prisco, agli ordini del capitano Rosciano, hanno arrestato due giovani per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Si tratta di Giuseppe De Masi, di Montesarchio (Benevento), e di Luigi Fantarella, di Santa Maria a Vico (Caserta), entrambi 32enni. Nel corso di perquisizioni domiciliari delegate dalla procura della repubblica di Santa Maria Capua Vetere, i militari hanno rinvenuto e sequestrato 611 grammi di hashish, 13,5 di cocaina, 155 euro in contanti considerati provento dell’illecità attività un bilancino di precisione e materiale vario per il confezionamento della sostanza stupefacente presso l’abitazione di Fantarella. Mentre in casa di De Masi sono state ritrovati 10 cartucce calibro 7,62e 81,6 grammi di hashish. I due sono stati associati presso la casa circondariale di Benevento.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico